Notizie in evidenza


Epidemiology, prevention and treament of medical comorbidities in people with severe mental illness

10/02/2020
I pazienti con malattia mentale hanno una mortalità anticipata di circa 15 anni rispetto alla popolazione generale.
Generalmente accedono poco alle cure di prevenzione per le malattie fisiche, e anche alle cure specialistiche per diabete, obesità, o malattia cardiovascolare. L'evento si focalizzerà sull'evidenza a supporto delle scarse condizioni di salute fisica dei pazienti con malattia mentale, sulle loro cause, e sull'evidenza dei trattamenti.
Inoltre particolare focus sarà dedicato alla possibilità di implementare un modello di trattamento multidisciplinare integrato per migliorare la salute fisica in chi soffre di schizofrenia, disturbo bipolare, disturbo depressivo, anche secondo considerazioni di costo-efficacia.
Due esperti internazionali Christoph Correll e Richard Holt terranno una serie di interventi sugli argomenti oggetto dell'evento.

Il convegno è rivolto a psichiatri, psicologi, neurologi, neuropsichiatri infantili, medici di urgenza, infermieri, medici di medicina generale, ecc

Scarica la locandina

Prevenzione, diagnosi precoce e trattamento della malattia mentale negli adolescenti e giovani adulti

10/02/2020
La prevenzione, la diagnosi e trattamento precoci sono fondamentali per migliorare la prognosi delle malattie mentali. Conoscere l'età di'esordio delle malattie mentali, le vie attraverso cui i giovani soggetti con sintomi sotto-soglia o esordio di malattia accedono alle cure, i quadri clinici con cui le diverse malattie psichiatriche si presentano nelle fasi iniziali, e l'evidenza dei trattamenti psicofarmacologici specifica per adolescenti, e giovani adulti è necessario per implementare un servizio di prevenzione o di trattamento precoce della malattia mentale L'evento fornirà un'anteprima di dati provenienti da una meta-analisi sull'età d'esordio delle malattie mentali, sugli strumenti per identificare soggetti a rischio di psicosi o disturbo bipolare, dati sperimentali sul ruolo del Pronto Soccorso nell'individuare giovani a rischio di malattia mentale, e sul funzionamento dell'Ambulatorio Prevenzione Malattia Mentale Azienda Ospedaliera di Padova e del Centro Regionale per i Disturbi del Comportamento Alimentare, nonchè sull'efficacia e la sicurezza dei trattamenti psicofarmacologici delle prime fasi di malattia mentale in adolescenti, e giovani adulti.

Il convegno è rivolto a psichiatri, psicologi, neurologi, neuropsichiatri infantili, medici di urgenza, infermieri, medici di medicina generale, ecc.

Scalica la locandina