Gestione delle lesioni cutanee e ferite difficili


Gestione delle lesioni cutanee e delle ferite difficili (WOUND CARE)

DIRETTORE: Prof. Vincenzo Vindigni
VICE DIRETTORE: Dott. Giampiero Avruscio
COMITATO ORDINATORE: Prof. Franco Bassetto, Prof. Franco Grego, Prof. Angelo Avogaro, Prof. Carlo Agostini, Prof. Vincenzo Vindigni, Dott. Giampiero Avruscio, Dott. Di Falco Achille.

LIVELLO: master di I livello
NUMERO POSTI: minimo 5 massimo 30
DURATA: annuale
INIZIO DELLE ATTIVITA’: 19/11/2018

OBIETTIVI FORMATIVI
Le ulcere cutanee incidono enormemente sulla qualità della vita, sulla sfera sociale dei pazienti e sui costi socio-sanitari. Risulta di fondamentale importanza utilizzare un "linguaggio" condiviso, omogeneo e standardizzato, sia tra gli operatori della stessa UOC, che con le figure multi-professionali esterne, al fine di approntare le azioni più idonee e appropriate al paziente in esame. È solo sviluppando e tessendo una "rete" che coinvolga varie e diversificate figure professionali, con il concetto di "persone che si prendono cura di persone", che si può responsabilmente esprimere appieno la "presa in carico" del paziente, con positive ricadute sull'efficacia, appropriatezza delle cure, interventi mirati al benessere del paziente e riduzione dei costi. Gli obiettivi formativi sono: utilizzare lo stesso "linguaggio" tecnico scientifico; conoscere le innovazioni tecniche, i nuovi materiali e dispositivi; acquisire responsabilità condivisa della "presa in carico" del paziente.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI
L'organizzazione del Master, che prevede la discussione multidisciplinare dei casi dal vivo, sedute di chirurgia dal vivo, con frequenza del masterizzando in sala operatoria e negli ambulatori, per almeno 6 ore al giorno, permette di acquisire conoscenze non solo teoriche, ma di sviluppare la comprensione dei momenti topici del corretto inquadramento diagnostico del paziente affetto da ulcere cutanee croniche e quindi di indirizzarlo verso il corretto percorso terapeutico medico/chirurgico. Il Master forma figure professionali quali infermieri esperti in dottrina e in pratica nel trattamento di patologia ulcerativa che potranno trovare impiego negli emergenti centri sanitari, pubblici e privati, diretti alla cura delle piaghe difficili.

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDA DI PREISCRIZIONE
2 ottobre 2018 (ore 12.30 chiusura procedura compilazione domanda on line/ore 13.00 consegna domanda cartacea);

link al sito di Ateneo in cui sono pubblicati i bandi

CONTRIBUTO DI ISCRIZIONE
2.570,00 euro (prima rata 1.570,00 euro; seconda rata 1.000,00 euro)

REFERENTE AMMINISTRATIVO
Laura Masiero/Mariagrazia Schiesaro Tel. 0498212022/2037 e-mail laura.masiero@unipd.it; mariagrazia.schiesaro@unipd.it